La materia: definizione e proprietà

Tutto ciò che ha massa e occupa uno spazio viene definito “materia”. La massa e il volume sono solo due delle innumerevoli proprietà fisiche della materia. Le proprietà fisiche (colore, densità, punto di fusione, punto di ebollizione, viscosità, conducibilità elettrica, ecc..) si distinguono dalle proprietà chimiche (tutte le reazioni a cui una specie chimica può partecipare) in quanto …Read More

Scoperto un Eucariote senza mitocondri

Due belle notizie oggi. La prima è l’annuncio sulla rivista Current Biology della scoperta di un Eucariote che ha imparato a vivere tranquillamente senza mitocondri! Lo studio è stato pubblicato proprio oggi su Current Biology. La seconda bella notizia è che potete leggere e scaricare l’articolo gratuitamente (ecco il link: http://www.cell.com/current-…/abstract/S0960-9822(16)30263-9). Buona lettura e viva …Read More

Nobel per la Chimica 2014 ai microscopi ottici ad altissima risoluzione

La Royal Swedish Academy of Science ha assegnato il premio Nobel per la Chimica a Eric Betzig (Howard Hughes Medical Institute, USA), Stefan W.Hell (Max Planck Institute for Biophysical Chemistry, Germania) e William E. Moerne (Stanford University, USA) “per lo sviluppo della microscopia ottica ad altissima risoluzione”, che ha permesso di esplorare l’infinitamente piccolo e carpirne i …Read More

Nobel per la Fisica 2014: premiata la “luce del XXI secolo”

L’Accademia Reale della Scienza di Svezia ha assegnato il premio Nobel per la Fisica 2014 ai giapponesi Isamu Akasaki (85 anni, professore alla Nagoya University), Hiroshi Amano (54 anni, anche lui docente alla Nagoya University) e Shuji Nakamura (60 anni, cittadino americano e professore all’University of California, in Santa Barbara) “per l’invenzione di efficienti diodi emettitori …Read More

Un composto della curcuma attiva le staminali cerebrali

Si chiama turmerone aromatico ed è uno dei componenti principali della Curcuma longa (pianta erbacea rizomatosa della famiglia delle Zingiberacee largamente usata in Oriente come spezia). Studi recenti (vedi qui e qui) gli hanno attribuito la capacità di bloccare l’attivazione delle cellule microgliali, cellule responsabili sia dell’innesco della risposta immunitaria nel sistema nervoso centrale (SNC), in presenza di agenti infettivi, sia del mantenimento dell’omeostasi con …Read More

I batteri e la chimica dei blue jeans

L’indaco è un noto pigmento alcaloide, di largo impiego nell’industria tessile per la colorazione di cotoni e lane. È il comune colorante del denim, il tessuto dei blue jeans, e la sua tonalità (tra il blu e il violetto) è dovuta alla delocalizzazione degli elettroni pi-greco nella molecola. La porzione centrale della molecola dell’indaco, quindi non i gruppi fenilici laterali, …Read More

Realizzata la prima “milza magnetica” che ripulisce il sangue

Una nuova tecnologia che permette di depurare il sangue da vari agenti patogeni (sia essi batteri che funghi, ma anche virus, parassiti o tossine), scongiurando il rischio di morte per sepsi, è stata sviluppata dagli scienziati del Wyss Institute (Hansjorg Wyss Institute for Biologically Inspired Engineering) dell’Università di Harvard. Il dispositivo, che si ispira alla …Read More